Ande

170km per poi andare a ballare tutta sera salsa e ripartire la mattina seguente per la prossima città, ero a Calì, la capitale della Salsa Colombiana e non potevo fare diversamente! Ora però sono arrivato al limite di quello che il mio fisico può fare, prendo un giorno di riposo e poi riparto per forse la parte più dura di tutto il mio viaggio, perché nei prossimi giorni scendero di quota per poi risalire piano piano fino a 3500m di altitudine. Le Ande sono pesanti quanto affascinanti, paesaggi mozzafiato ad ogni tornante e paesini veramente caratteristici e fuori dal mondo rendono questi posti ancora più speciali. Forse non vi avevo ancora parlato di una cosa.. sono felice! Non è una novità per chi mi conosce, ma in questo viaggio è come se tutto fosse un sogno, tutto oltre l’ immaginazione e tutto meglio di qualsiasi aspettativa, solo, se proprio devo, mi piacerebbe avere più tempo per non dovermi muovere sempre cosi spesso, ma provvederò anche a questo nei prossimi continenti!

About the author: admin