Istanbul

Dopo essere rimasto bloccato a Doha per 48 ore sono finalmente arrivato a Istanbul, per definizione è il punto di congiunzione tra Oriente e Occidente, quindi l’inizio dell’Europa. Ho visitato la città e mi sono rimesso subito in sella, ho appena 20 giorni e circa 2200km per ritornare a casa! Riprendere a pedalare dopo qualche giorno di pausa è sempre bellissimo, le gambe girano veloci e sembra di volare, a farmi compagnia il profumo del mare e dei pini marittimi che mi fanno sentire come fossi appena arrivato in vacanza.
Ormai sono noioso, anche qui la gente è buona ed ospitale, il guardiano di una fabbrica mi ha fatto campeggiare all’interno della proprietà e siamo finiti poco dopo a bere il loro particolare tè ed a guardare la partita di calcio, ovviamente senza poter parlare, purtroppo qui l’inglese non è molto diffuso. Ora sono già in Bulgaria, l’Italia si avvicina e la voglia di riabbracciare amici e famiglia incomincia a farsi sentire. Arrivo!!

About the author: admin