Casa dolce casa

Questa mattina finalmente mi sono risvegliato nel mio letto! Ho pedalato tutta notte su strade che, piano piano, incominciavo a riconoscere, fino ad arrivare nel mio piccolo paesino, davanti a casa mia, poi subito doccia e letto. Mente spingevo queste ultime pedalate, pensavo alle particolarità di un viaggio di questo tipo e sono sempre più convinto che questi viaggi regalino esperienze fantastiche, lasciando il tempo di osservare il mondo a bassa velocità, facendo scoprire quante persone buone e disponibili ci sono e dando l’opportunità di conoscerne alcune veramente speciali.

About the author: admin

1.750 comments to “Casa dolce casa”

You can leave a reply or Trackback this post.

You must be logged in to post a comment.