Ultimi km in sudamerica

Sono stanco, il mio corpo ha dato tantissimo negli ultimi giorni ed incomincia a dare evidenti segnali di stanchezza. Le leve del cambio di velocità ormai sono un prolungamento delle mie mani e non mi serve neanche pensare per agire su quest’ultime. Mi manca pochissimo, due giorni ed arriverò a Zapallar, dove concludo questa maratona e incontro questa famiglia che mi aspetta per passare il natale, da qui finalmente potrò riposarmi e godermi tutto con più tranquillità.
Negli ultimi giorni, finalmente, il paesaggio ha iniziato a cambiare, il deserto che ancora si fa sentire stà lasciando spazio ad una zona più umida e può capitare quindi di finire ospite in una bellissima casetta nel mezzo di ettari ed ettari di vigne. In questa notte ero ospite di Carolina; e con Vincent, un ciclista venuto da Montreal abbiamo passato una bellissima serata sorseggiando vino, cucinando e chiacchierando come fossimo vecchi amici. Io ormai sto sempre bene con tutti, ma ogni tanto mi sento proprio felice e riesco a godere a pieno di questi momenti preziosi.

About the author: admin